Poker Omaha Hi-Lo: il piatto è diviso tra la mano più alta e quella più bassa

poker omaha hi-lo

L'Omaha High-Low, o "Hi-Lo", è una interessante variante dell'Omaha poker in cui il piatto viene diviso tra la migliore mano alta e la migliore mano bassa.

Per determinare la mano più alta viene utilizzata la graduatoria tradizionale dei punteggi, mentre per determinare la migliore mano bassa si utilizza la cosiddetta graduatoria Ace to Five (o California), che per semplicità riportiamo qui sotto.

Il punteggio limite che si qualifica come basso è 8-7-6-5-4, cioè la peggiore mano bassa (il seme non conta niente). Tutte le altre mani che comprendono carte di diverso valore inferiori al 9 sono considerate mani basse:
• 5-4-3-2-A, "Wheel" o "Ruota", la migliore mano bassa.
• 6-4-3-2-A, Six-Low, la carta più alta è il 6.
• 7-5-3-2-A, Seven-Low, la carta più alta è il 7.
• 8-6-5-3-2, Eight-Low, la carta più alta è l'8.

In caso di parità della carta più bassa, si passa a considerare la seconda carta più bassa e così via. In caso di pareggio assoluto, la porzione del piatto riservata alla mano bassa viene divisa tra più giocatori.
Ad esempio: una mano 6♠ 4♥ 3♠ 2♦ A♦ batte una mano 6♠ 5♥ 4♦ 2♦ A♠

Due note importanti: 1) la presenza di un colore o una scala non invalida il valore di una mano bassa Ace to Five. 2) i semi sono del tutto irrilevanti.

Le regole nel dettaglio:

Poiché il poker Omaha Hi-Lo segue esattamente le stesse regole generali e fasi di gioco della variante classica, in questa sede ci limiteremo ad esporne le peculiarità, rimandando per le altre informazioni sul gioco "di base" alle regole del poker Omaha.

Come nell'Omaha classico, il punto di ogni giocatore deve essere composto utilizzando due delle carte proprie unite a 3 delle carte comunitarie presenti sul board.
Le mani basse, per essere considerate valide, devono essere composte da 5 carte di diverso valore, la più alta delle quali non deve superare l'8. Nel caso in cui nessun giocatore realizzi una mano bassa, l'intero piatto viene vinto dal giocatore con la migliore mano alta.

Inoltre, è possibile che lo stesso giocatore concorra per l'intero piatto, perchè le stesse carte possono essere dichiarate sia come mano più alta che come mano più bassa. Ad esempio una wheel 5-4-3-2-A, oltre ad essere la mano più bassa, è comunque una scala, che potrebbe rivelarsi il punto più alto tra quelli realizzati dagli avversari.

Nel caso in cui avvenga la normale divisione del piatto, se vi è un numero dispari di fiches, quella in avanzo viene assegnata al giocatore con la mano più alta.
Infine una curiosità: l'Omaha Hi-Lo viene comunemente indicato anche con le seguenti diciture, "Omaha High-Low", "Omaha hilo", "Omaha 8" e "8 or better".

Torna all'indice delle risorse sul poker